Giorno 7. Credo sia questa la felicità…

Sono seduta su un sasso, chiudo gli occhi e sento solo il rumore del torrente e della lieve brezza che mi sta baciando la pelle. Il sole sulle guance mi scalda e non ho nessuna intenzione di riaprire le palpebre. Penso a un sacco di cose, a tutte quelle che mi fanno sorridere e mi rendo conto lo sto facendo proprio ora. Sorrido e ho il cuore gonfio. Respiro come se non respirassi da un’epoca lontana…

Mi immagino di essere altrove, non così vicino a casa ma in un un altro Paese, in un bosco scandinavo o addirittura in Nuova Zelanda… che bello sognare… 

Comunque oggi ho rotto il silenzio dei pedali e ho fatto i primi 30 km del 2017. La stagione della Snowbike è ufficialmente aperta.

I 60 giorni continuano… 

Colazione colorata a base di un super succo fresco ipervitaminico con il mio splendido estrattore. A pranzo un piatto di pasta con ricotta e funghi. Stasera cena leggera.