Profumi antichi di mele cotogne

Una domenica in cucina. Ieri mattina sono stata in Val di Non perchè avevo voglia di mele. Cotogne, Napoleon, Piatlin, Belfiore e qualche pera Conference. Sono stata da Lia e Mario Savinelli alla Terrazza dei Sapori di Cagnò. Un sabato tiepido, un cielo terso e le prime tinte di rame sulle foglie degli alberi. Non […]

Read More…

Storia di una cena e di una bistecca di Razza Rendena perfetta

Val di Rabbi, Malga Monte Sole (bellissima, per la cronaca…) Ps: mi rendo conto che la foto di copertina non rappresenta quanto dichiarato nel titolo ma questo piatto, cromaticamente parlando, è splendido. Festival del latte della Val di Sole, una ventina di giorni interamente dedicati all’oro bianco di montagna e alle sue molteplici trasformazioni. Aste […]

Read More…

Grembiule, pentole di rame e mestoli di legno…

È da un po’ che ci penso. Prima di svelarvi tutto e iniziare questa novità, mi piacerebbero i vostri consigli, qualche idea per migliorare questo mio piccolo progetto. Mi aiutate? Allora… Vorrei seguire l’esempio di Julie, che ha preso un libro di cucina di Julia Child e ha provato a cucinare tutte le sue ricette […]

Read More…

Terza edizione dell’asta dei formaggi di malga 2017

E che dire… Castel Caldes, in Val di Sole, stasera era veramente “in forma splendente” (gran gioco di parole parlando di formaggi… ). Sono appena rientrata da una serata spettacolare dove 22 attrici protagoniste hanno sfilato per essere contese e diventare l’orgoglio unico e gustoso di un pranzo o una cena importante. C’è chi addirittura […]

Read More…

La Via delle Malghe.

Una giornata all’insegna dell’alpeggio in tutte le sue sfaccettature, con salite complesse (per me) in mezzo al bosco e alcune discese alternate da saliscendi e falsipiani. Nelle valli di Sole, Peio e Rabbi, esiste uno splendido percorso di circa 100 km, la Via della Malghe, immerso in bellissimi pascoli, viste spettacolari, una marea di lamponi selvatici e […]

Read More…

À votre santé!

Devo fare un sacco di cose. Una di queste, molto urgente, è studiare francese. Perchè mi capiterà a breve di incontrare un illustre personaggio del luogo (non dico chi, per scaramanzia) e dovrò saper usare terminologie particolari e soprattutto dovrò CAPIRE! Ovvio, non parto sprovveduta. Ho studiato la lingua alle medie e al liceo quindi […]

Read More…

Friends.

Una domenica davvero insolita e per niente programmata. Finalmente ad ora di pranzo è arrivato il grigio tanto atteso. Tuoni e lampi, vento e pioggia si sono impossessati del mio primissimo pomeriggio. Una felicità immensa, per il fresco che prendeva prepotente e impetuoso il posto del caldo torrido. Non avevo nessuna intenzione di lasciare casa […]

Read More…

Magici imprevisti solandri.

Un pomeriggio in Val di Sole davvero incredibile tra corse per arrivare puntuale ad una riunione (non amo arrivare in ritardo…) che per motivi di traffico alla fine è iniziata più tardi, un pranzo in solitudine dal profumo intenso e pungente di alcune erbe aromatiche e allo stesso tempo dai sapori molto delicati, il gusto […]

Read More…

An Inspiring Conversation with Alice Waters • Slow Food Nations

Riporto questo articolo di Slow Food International, un’intervista a Alice Waters, una donna davvero interessante che ho avuto la fortuna di conoscere a Cheese qualche edizione fa. La ascolto e la leggo sempre molto volentieri. Il suo inno “Back to the land” mi ricarica di energia, donandomi sempre il desiderio di fare qualcosa nella mia […]

Read More…

Il gusto della Valle del Vanoi

Il verdissimo Vanoi, Trentino orientale. Nei giorni di “Verso l’alpeggio“, evento che celebra il rito della transumanza, la tradizione dei pastori che spostano grandi greggi di pecore dal mare verso i pascoli in quota, all’ora di pranzo sono capitata in un posto ricco di magia, l’Agritur Maso Santa Romina. Sulla Strada dei Formaggi delle Dolomiti, […]

Read More…

Di sgrizoi e dubbi “omlettici”.

Una giornata indimenticabile in Val Rendena, di quelle che fanno bene al cuore. Direi, come sempre quando la compagnia è quella giusta. E, per quanto mi riguarda, anche quando sei ad una certa altitudine, quella tra i 900 e i 2.300 m slm, nel pieno della vegetazione alpina, praticamente i pascoli delle malghe. Quando sono […]

Read More…

I fiori, le erbe e i colori in cucina.

Mi piace questo articolo del Gambero Rosso, perché parla di cucina, di semplicità, di natura… e di trasformare la tristezza in allegria grazie ai fiori e a delle ricette colorate. E anche perché racconta di una grande amica. I prati, il bosco, il vento, i pascoli… tutto in montagna mi rilassa ed è un continuo nutrimento dell’anima. […]

Read More…

Pensieri e tarassaco.

Lo chiamano in mille modi ma io sono affezionata a “denti di cane“. Fin da piccola andavo a raccoglierne un bel po’ con mio papà e i miei fratelli; si ripeteva un certo rituale e la cena anche se semplice, era un appuntamento immancabile della primavera. Con Noris in Val Rendena alle falde delle Dolomiti […]

Read More…

Giorno 9. Voglia di…pizza!

Doveva arrivare prima o poi. Devo dire che mi sarei aspettata, che ne so, dopo 3 dei 60 giorni il primo vero cedimento…. non dopo 9. La conosco bene quelle sensazione. Sento il profumo della pizza a km di distanza. E vicino riesco perfino a vedere una bottiglia da 0,75 l di birra artigianale. Magari in […]

Read More…

Giorno 1. Ce la posso fare.

Nonostante il continuo celapossofare che mi continua a girare in testa, oggi ho ricevuto un sacco di tentazioni: inviti a cena, feste di compleanno, bottiglie di vino in regalo…sembra impossibile. Ma ho detto no. I 60 giorni sono iniziati. E’stata una giornata un po’ strana, anche perchè son partita con un bel mal di stomaco. Quindi….per […]

Read More…

Massimo Bottura: “Un piatto a 50 centesimi, così con la cucina combatto la battaglia per la dignità” | la Repubblica

Nella giornata nazionale dedicata a combattere lo spreco alimentare, cioè oggi, riporto un articolo che disegna la continua battaglia di Massimo Bottura, chef italiano 3 stelle Michelin considerato il miglior cuoco al mondo (World’s 50 Best) ma più di tutto creatore del progetto “Refettorio” che aprirà in diverse capitali europee con tanti rinomati suoi colleghi […]

Read More…

Cena pronta per i pendolari? Direttamente in stazione! | Vanity Fair

Metti una giornalista, pendolare, e il suo desiderio di arrivare a casa e trovare la cena pronta. Ma una cena buona…non qualcosa in busta da scongelare. Aggiungici una start-up e il gioco è fatto! Nasce iCestini, progetto che punta a far felice (felicemente sazio, s’intende) ogni persona le cui giornate si giocano sul treno. Ovviamente stiamo […]

Read More…

Ana Roš, la migliore cuoca al mondo | Gambero Rosso

Adoro le storie di queste donne, grandi donne, che scelgono una strada, ovviamente la più difficile, tortuosa e assolutamente non tracciata dalla famiglia e da nessun altro. Una passione che nasce poco a poco ma che le entra nelle vene, tanto da diventare un pilastro per le nuove cucine. Leggo di come reperisce i prodotti, […]

Read More…

Capolavori al formaggio! | Dissapore

Amo i formaggi. E concordo con Lilith Spencer che attraverso una selezione accurata e una disposizione fatta con criterio (d’abbinamento) oltre ad essere un’esplosione di colore, può essere una forma armonica di sapori e gusto. Guardate cosa è riuscita a creare….ognuno dei suoi piatti mi fa venire una certa acquolina in bocca… Riporto volentieri (e […]

Read More…

Recensioni e critici gastronomici.

Ho letto qualche libro di alcuni critici gastronomici, sia in italiano che in lingua originale e devo dire che Ruth Reichl (NY Times) è l’autrice che più ho adorato negli anni…. Ho scritto ancora su questo tema e assolutamente ribadisco il fatto che per quanto io adori scovare e provare locali (e cucine) nuovi, non […]

Read More…

“Non provate quella pasta”: gli italiani contro la videoricetta – Repubblica.it

Rabbrividisco. Non posso davvero credere che qualcuno provi a fare la pasta in questa maniera…. Adesso, diciamolo…con un po’ di pratica, preparare un buon piatto di pasta non è così complicato…basta conoscere le basi….e avere un po’ d’amore…. Ma dai….dodici ingredienti tutti insieme con gli spaghetti. NO…NON SI FA!   Dodici-ingredienti-dodici tutti insieme nella pentola: […]

Read More…

Supermercati: come cambieranno nel 2017 | Dissapore

Tra lavoro e passione non c’è più confine… ma effettivamente cosa e come acquistiamo nei supermercati si tratta anche di vita privata, non solo professionale. Ruguarda la nostra quotidianità e come cambiano le modalità di consumo, modifica anche noi stessi e le nostre abitudini… abbiamo poi una responsabilità, oltre che verso noi stessi anche verso chi […]

Read More…

Il primo libro dell’anno e i sapori arbëresh.

Adoro leggere di cucine in fermento, di piatti di tradizioni vicine e lontane, di nomi di ricette sconosciute… Devo dire che se poi si cala questo aspetto nel Sud Italia, in Calabria, tutto prende una luce diversa. Diventa tutto più luminoso, più cristallino come il mare che ne fa da contorno. E soprattutto la penna […]

Read More…

Il foraging spiegato bene | Dissapore

Dissapore mi piace molto in generale. Per gli argomenti che tratta, per come lo fa…e quando parla di Trentino e delle storie di persone come Noris che custodiscono la montagna come un tesoro prezioso, mi piace ancora di più! Pubblico qui questo articolo perché svela il significato di un termine a volte storpiato o usato […]

Read More…

Aimo e Nadia. Il luogo.

Scrivere mi piace. Non è sempre stato così e ne sanno qualcosa i professori che mi hanno conosciuta al liceo. Non scrivere di qualsiasi argomento, sono sincera. Mi piace molto tradurre in parole virtuali quello che sento. Qualche anno fa ho seguito un noto critico gastronomico in un ristorante per capire come nascevano le recensioni. […]

Read More…

Il nuovo Salone del Gusto e i mille volti di Terra Madre

Due anni sono trascorsi dall’ultima splendida edizione del Salone del Gusto. Ne avevo parlato con grande entusiasmo QUI. Avevo vissuto cinque giornate intense, ricche di incontri speciali che mi hanno caricata di un’energia infinita. Questo è per me il Salone… un confronto con tante anime del pianeta che si trovano per parlare e discutere sui temi […]

Read More…

Cronaca di uno splendido weekend annunciato!

Direzione Val Badia. Già, perché perfino io, orgogliosa e campanilista non solo per il mio lavoro ma proprio perché amo il Trentino, esco dai confini provinciali per visitare altri luoghi. Addirittura l’Alto Adige. Lo scrivo per tutti quelli che leggendo questo post avranno la tentazione di fare qualche battuta sul mio “espatrio”. 😉 A questa […]

Read More…
the guardian

In Svezia 2 stelle a Magnus Nilsson

Uno dei miei più grandi desideri è quello di esplorare il Nord Europa. L’estremo Nord. L’Islanda è sempre ai primi posti della mia lunga lista, mi aspetta, prima o poi ci andrò. Non solo per la natura selvaggia, per i geyser, i laghi, gli infiniti boschi o i vulcani. Ma anche per la cucina. Da […]

Read More…

13 libri di neve, gatti e cucina da regalare a Natale.

Sono molto gelosa della mia libreria ma vorrei che questa lista disordinata aiutasse chi ancora non sa cosa mettere sotto l’albero. Se come me, amate il profumo della carta e dell’inchiostro e considerate i libri uno dei doni più belli, perché aprono mondi nuovi, fanno vivere storie e leggende, a volte aiutano perfino ad uscire dagli schemi…beh, ve […]

Read More…

Sadler. (E non serve aggiungere altro).

Sono stata tempestata di messaggi quando su Facebook ho scritto questa frase: “Le occasioni si prendono al volo. E io sono tanto felice, anzi di più“. Qui vi spiego cos’è successo di tanto incredibile (ovviamente per me). Venerdì stavo andando al Polo fieristico di Rho-Milano per lavoro all’Artigiano in fiera. In macchina mi sento chiedere: […]

Read More…

Gambero Rosso – Stop alle mance. Compensi equi per chi lavora in sala e cucina: la rivoluzione di New York

Ieri è uscita la notizia che non si daranno più mance ai camerieri a New York. Son sempre stata un po’ combattuta su questa modalità di agire nei locali…qualche volta non mi dispiaceva valutare il servizio attraverso questa forma di extra…soprattutto nei casi negativi. Succedeva anche di trovarsi di fronte persone ospitali, cortesi, anche disponibili […]

Read More…
foto archivio Castello del Buonconsiglio

Le affascinanti storie della cucina trentina

Avete mai sognato di fare un salto indietro nel tempo e trovarvi per alcuni giorni in momenti storici importanti come ad esempio nel Medioevo, insieme a Baudelaire e gli altri poeti maledetti, durante la Rivoluzione francese oppure ad un ballo alla corte degli Asburgo? Magari dipingere insieme a Monet o scrivere a fianco di Jane Austen? […]

Read More…

Primo pranzo d’autunno al Lusernarhof di Luserna

Giornata speciale quella di oggi. Pranzo-regalo di anniversario di matrimonio dei miei genitori (arrivarci alla meta di 48 anni…). In realtà la data giusta non è oggi ma era la mia prima domenica libera da impegni di lavoro. Ho voluto portarli a Luserna perché qualcosa di speciale lega la mia famiglia a quel posto: il […]

Read More…

Il “mio” Cheese, i nuovi amici e l’Osteria la Pimpinella.

Finita da una manciata di ore e mi manca già. Ho nostalgia della gente curiosa che si avvicinava al bancone per vedere le gustose creazioni trentine dello superchef Luca, della sorpresa negli occhi degli ospiti nel bere il latte fresco di montagna nei calici da vino rosso. Per non parlare del sole che illuminava le giornate sopra […]

Read More…

Torta Sacher? Si grazie, però del Trentino!

Non so dire se è la migliore al mondo. O se batte di gran lunga quella viennese. In realtà posso dire che è ottima, che ti lascia quella sensazione di volerne ancora. Dopo una fetta, anche grande, non riesci a smettere. La cioccolata ti inebria e la confettura di albicocca ti ricorda momenti indimenticabili dell’infanzia. […]

Read More…

Asini e BioLupo. Un viaggio alla scoperta del luppolo trentino.

Fine agosto, inizio settembre. Periodo di vendemmia, di raccolta…il magico momento in cui l’uva é pronta, dolce al punto giusto per trasformarsi in vino. Con un’estate così calda, questa annata in Trentino sarà formidabile. Siamo abituati a vedere persone tra i filari che staccano grappoli dorati o scuri dalle pergole trentine, ai profumi che ricordano il mosto […]

Read More…

New food entry a Riva del Garda, l’Osteria de l’Anzolim

Il primo giorno di primavera (l’inverno è finito, purtroppo!) passeggiavo con un’amica a Riva del Garda verso ora di pranzo. Ci siamo prese per tempo, anche se la giornata non era delle migliori prima di andare al convegno “L’appetito vien conversando, sui social network” in occasione del blog weekend #GardaChefParty. Chiacchierando e vagando senza meta […]

Read More…

Nuove tendenze alimentari: questione di salute o moda?

“Vegetariani, crudisti, vegani, fruttaristi. In questi ultimi anni in Italia (ma non solo) c’è stata un’esplosione di nuovi trend in merito a diete e alimentazione. Come stanno cambiando i gusti degli italiani? E questo come si traduce poi nelle richieste dei turisti di fronte alle proposte delle strutture ricettive trentine? Secondo il rapporto Eurispes, sono […]

Read More…

Batteri positivi e batteri negativi…

Dal libro ‘Pasta Madre’ di Riccardo Astolfi la ricetta “Pagnotte rustiche alle noci” Pan e nus, magner da spus!  150 g di pasta madre rinfrescata – 500 g di farina di farro bianca – 250 ml d’acqua – 100 g di noci sgusciate – 2 cucchiaini di sale ore 11.09.  Sono a casa da ieri. Con l’influenza. […]

Read More…

Al Vò: ottima cucina, calda ospitalità e…un sorriso!

Qualche giorno fa, in ufficio tra colleghi, si discorreva di cibo, tanto per cambiare. Ad un certo punto della conversazione, una di noi ha iniziato a dire quanto le piaceva la cucina di uno dei ristoranti del centro storico della città, esaltandone i dolci sopraffini. Così in un lampo (sappiamo essere velocissimi quando si tratta […]

Read More…

Gusti, sapori e magie di…Terra

Qualche sera fa (per precisione giovedì scorso) insieme a tre amici, sono stata al Ristorante Terra del Relaix Chateau Auener Hof in località Prati di Sarentino nella valle omonima in Alto Adige. Siamo partiti un po’ tardi e nonostante il nostro entusiasmo e il continuo chiacchiericcio in macchina, ero un po’ preoccupata di arrivare tardi, perché le […]

Read More…

Le “dolci creazioni” firmate Seregatti

Pasta di zucchero, fondant, pan di spagna, colori pastello, formine, tagliapasta…dietro al cake design c’è un mondo intero che a me ricorda quello delle fiabe. A guardar bene nella tana del Bianconiglio forse Alice avrebbe potuto trovare anche qualche dolce animaletto o delle casette glassate e il suo Paese sarebbe stato ancor “più meraviglioso” (licenza poetica). […]

Read More…

L’incanto spezzato di Marsha Mehran

Alcuni anni fa in una libreria di Trento ho acquistato due libri che hanno attirato la mia attenzione per il titolo, per il riassunto e ovviamente per la copertina. Caffè Babilonia e Pane e acqua di rose sono scritti da una giovane autrice iraniana, Marsha Mehran e sono due libri da leggere in un fiato. Raccontano la […]

Read More…

Da Terra a Lievito, ma sempre Madre!

Ci sono milioni di post nell’etere dedicati al lievito madre, con ricette diversissime una dall’altra. Probabilmente vanno bene tutte, sinceramente non posso dirlo. Ma di sicuro è fondamentale da quali ingredienti si parte. Io ho scelto 3 ingredienti trentini (abbastanza ovvio per chi mi conosce). La farina dell’Alta Val di Non, quella di Giovanni di […]

Read More…

Una cassetta di mele cotogne…che fare?

Eh già…arrivato l’ultimo giorno di ferie a casa. Fuori piove (e tanto!), i gatti dormicchiano sul divano accoccolati nelle loro coperte e io girovago per la casa provando con tutte le forze a mettere un po’ a posto. Poi l’occhio cade sul poggiolo e vedo la bellissima cassetta di mele cotogne che degli amici mi […]

Read More…