Libertà

Che parola, quanti significati… « La libertà (…) non consiste nell’avere un buon padrone, ma nel non averne affatto. » Marco Tullio Cicerone Si parte da qui. Tutto si ferma al parlare di vincoli. Un concetto burocratico e legale, qualcosa che ha a che fare con un’organizzazione politica, amministrativa, con tutto ciò che riguarda ogni minuto delle […]

Read More…

Profumi antichi di mele cotogne

Una domenica in cucina. Ieri mattina sono stata in Val di Non perchè avevo voglia di mele. Cotogne, Napoleon, Piatlin, Belfiore e qualche pera Conference. Sono stata da Lia e Mario Savinelli alla Terrazza dei Sapori di Cagnò. Un sabato tiepido, un cielo terso e le prime tinte di rame sulle foglie degli alberi. Non […]

Read More…

Lontra o pantera?

Ehhhhhh. Io la risposta per quanto mi riguarda, ce l’ho. Perché c’è chi mi ha detto oggi che assomiglio ad una lontra. In realtà avevo appena finito di dire che quando parlo in pubblico assomiglio ad un castoro e in risposta è arrivata dritta sul muso, per stare in tema animalesco, questa cosa della lontra. […]

Read More…

Giornata no.

… e cosa c’è da aggiungere? Ogni tanto capita anche a me. E crescono fastidio e irritazione. 😡 Voi cosa fate per farvela passare? Eh? Stasera credo non riuscirei a calmarmi nemmeno con otto chili di cioccolata. Rigorosamente al latte. Magari kinder. Mhmmm che bontà. Un pezzetto ne vorrei però. Ma non ne ho… cribbio!!!!! […]

Read More…

3 mesi alla Vigilia di Natale… 🎄

⭐️ Ecco. Insultatemi pure. Mancano 3 mesi alla Vigilia Oggi ho pensato solo a questo, ci siamo quasi. Manca davvero poco e devo ancora iniziare a fantasticare. Biscotti di panpepato, arance candite, vin brulè, profumo di cannella, candele profumate, pranzi e cene con chi mi vuole bene, addobbi, luci, renne, vischio e neve … ❄️ […]

Read More…

Il tempo delle castagne

Buongiorno a tutti voi da uno dei castagneti più belli d’Italia, a Castione sul Monte Baldo. Sembra di essere in una favola autunnale, tra gnomi e scoiattoli che si preparano per l’inverno. Il vento scompiglia le foglie degli alberi, il cielo è un po’ azzurro e un po’ grigio ma il sole sta facendo capolino […]

Read More…

Storia di una cena e di una bistecca di Razza Rendena perfetta

Val di Rabbi, Malga Monte Sole (bellissima, per la cronaca…) Ps: mi rendo conto che la foto di copertina non rappresenta quanto dichiarato nel titolo ma questo piatto, cromaticamente parlando, è splendido. Festival del latte della Val di Sole, una ventina di giorni interamente dedicati all’oro bianco di montagna e alle sue molteplici trasformazioni. Aste […]

Read More…

Suggestione d’alpeggio

La pioggia e la nebbia dipingono un pascolo quasi come un quadro. Mi malediranno i pastori sicuramente leggendo questo mio scritto, preferiscono di gran lunga il sole. Ma a Malga Bordolona con un tempo così uggioso, coperta da una coltre di vapore bianco, si sente aria d’autunno e il silenzio regna sovrano, rotto ogni tanto […]

Read More…

Grembiule, pentole di rame e mestoli di legno…

È da un po’ che ci penso. Prima di svelarvi tutto e iniziare questa novità, mi piacerebbero i vostri consigli, qualche idea per migliorare questo mio piccolo progetto. Mi aiutate? Allora… Vorrei seguire l’esempio di Julie, che ha preso un libro di cucina di Julia Child e ha provato a cucinare tutte le sue ricette […]

Read More…

Piove. Storia di una giornata in pigiama

Non mi muoverò dal divano se non per scegliere un nuovo libro da leggere. Chili sulle gambe, rumore delle gocce sul tetto, infuso di erbe in una tazza piena di fiocchi di neve…. Credo sia la giornata perfetta, in vista di un periodo lavorativo intenso. Una domenica di pioggia fitta, fitta… è così anche da […]

Read More…

La danza mochena.

Trovo che questa foto sia particolarmente bella. Ritrae l’amicizia nel suo aspetto più bello, la complicità, la sintonia e rappresenta una serata a dir poco favolosa (oltre ad un prodotto eccellente, l’idromiele di Andrea versione “Bet(t)a”, lui non lo sa ma l’ha dedicato a me…). Risate, chiacchiere e ancora risate, un gruppo di persone con […]

Read More…

Ad un’amica

Per te, mia nuova amica. Ti dedico questa immagine scattata il giorno del mio compleanno, unica vera nevicata dell’inverno scorso in valle. Ami la ❄️ come me e nonostante tu abbia male, hai più energia di molte altre persone. Leggo ciò che scrivi e cercherò di raccontare di più, di trovare più tempo per descrivere […]

Read More…

Terza edizione dell’asta dei formaggi di malga 2017

E che dire… Castel Caldes, in Val di Sole, stasera era veramente “in forma splendente” (gran gioco di parole parlando di formaggi… ). Sono appena rientrata da una serata spettacolare dove 22 attrici protagoniste hanno sfilato per essere contese e diventare l’orgoglio unico e gustoso di un pranzo o una cena importante. C’è chi addirittura […]

Read More…

I formaggi di malga all’asta a Castel Caldes

E finalmente è arrivato uno dei grandi appuntamenti di settembre l’ Asta dei formaggi. Ma non formaggi qualsiasi, parliamo di prodotti d’alpeggio stagionati , di almeno un anno! Questa sera nelle prestigiose sale di Castel Caldes nell’omonimo paese della Val di Sole, si accenderanno i riflettori su una ventina di attori protagonisti, tutti rigorosamente in […]

Read More…

La Via delle Malghe.

Una giornata all’insegna dell’alpeggio in tutte le sue sfaccettature, con salite complesse (per me) in mezzo al bosco e alcune discese alternate da saliscendi e falsipiani. Nelle valli di Sole, Peio e Rabbi, esiste uno splendido percorso di circa 100 km, la Via della Malghe, immerso in bellissimi pascoli, viste spettacolari, una marea di lamponi selvatici e […]

Read More…

Verso la Città di Smeraldo.

Vorrei tornare a volare, con o senza scarpette rosse, e camminare di nuovo sul sentiero dorato verso la Città di Smeraldo. Chissà se incontrerò ancora chi mi ha insegnato a spiegare le ali…. Oggi mi sento molto Dorothy Gale! È venerdì. Buongiorno! Foto da Pinterest

Read More…

Neve.

Ho bisogno di neve. Ma tanto. Per me è uno stato d’animo, non solo una condizione meteorologica. Mi rendo conto sempre più di quanto ci penso durante il giorno… poter guardare oltre l’orizzonte e vedere distese di bianco glaciale. Vorrei svegliarmi qui ogni mattina…. E voi? 😄 Buona giornata a tutti!

Read More…

Attimi.

Ci sono luoghi che hanno sicuramente un’anima. Ad una certa ora diventano magia. Un gruppo di nuvole gioca con la luce trasformando il giorno in sera e solo per un attimo le cime dolomitiche si incendiano. Ed è un peccato perderlo, quel momento. Perché ha il sapore di un sogno. E tutto si ferma. Ogni […]

Read More…

Terlaina.

Adoro questa parola dialettale del mio Trentino. La sto ripetendo moltissime volte nella mia mente in questi giorni. E non solo, ne parlo ad ogni occasione. Cosa vuol dire? Ragnatela. Connessione, rete, disegno perfetto. Domani sarà un gran giorno per me. E anche in questo caso si tratterà di terlaine, fili sottili che collegano punti […]

Read More…

Clown.

Pagliaccio triste. Invisibile. Alla fine è tutto vero. Il tempo mette ognuno al proprio posto. Ogni regina sul proprio trono e ogni pagliaccio nel proprio circo. E io aspetto il nuovo It. Mi han sempre fatto paura i clown. Buonanotte… Foto da Pinterest

Read More…

Ferragosto.

Pigro, movimentato, da soli o in compagnia, all’insegna del bbq o in bici, con insalata di patate e uova stile 4 luglio americano o pizza, voi come lo preferite? Ormai per me è consuetudine non far niente in questa giornata o meglio, non prendere la macchina. C’è in giro tutta la gente del pianeta. Si […]

Read More…

Bonjour!

Oggi, così. Un saluto a tutti da questa "grigia" che sembra mettersi in posa, mostrando il suo profilo migliore. Giornata pazzescamente bella, sole e aria frizzante. C'è veramente un'aria nuova, quella che ricorda l'avvicinarsi dell'autunno.Scarponi, erba bagnata e cuore in ascolto per catturare ogni attimo, imprigionandolo negli occhi per non lasciarlo mai. Non importa quanto […]

Read More…

Biologico certificato o fai da te? Le differenze | Dissapore

Riporto volentieri questo articolo di Cinzia Alfé da Dissapore. In collaborazione con Accredia.Pomodori? Sì, ma bio. Mele? Anche. Zucchini? Solo da agricoltura biologica, grazie. Il “bio” ci è entrato nel cuore: persa l'aura di esclusività di cui era circondato fino a pochi anni fa, il cibo biologico entra sempre più spesso nei nostri carrelli della […]

Read More…

Luce.

Infiltrazioni tra i rami. La foto è di oggi, scattata al Lago dei Caprioli, in Val di Sole. Appena arrivata, già sentivo le prime gocce di pioggia sulla faccia. Ma avevo voglia di pensare, sola, di camminare. Ho fatto il giro del lago, ero quasi tentata di salire verso la malga alta ma il cielo […]

Read More…

Spoiler vs. Ipotesi – GoT7

Che poi io penso: ma se lui muore, lei cosa può fare di più terribile di quello che ha già fatto in passato? Uccidere tutta la gente del Nord, Bruti ed Estranei compresi? E la rossa Melisandre che farà poi? Anche perché lo sappiamo che "quello che indossa il nero" non può più morire, è […]

Read More…

Il Cammino per il Sud Africa.

Adoro camminare. Tutte le volte che posso, lo faccio. Ho una macchina un po’ scassata che la maggior parte del tempo, è ferma. Ed quindi è con vero piacere che scrivo di questa iniziativa che ritorna ogni anno in Trentino. Camminiamo assieme per il Sud Africa è un evento che parla di solidarietà. Quando e dove? […]

Read More…

À votre santé!

Devo fare un sacco di cose. Una di queste, molto urgente, è studiare francese. Perchè mi capiterà a breve di incontrare un illustre personaggio del luogo (non dico chi, per scaramanzia) e dovrò saper usare terminologie particolari e soprattutto dovrò CAPIRE! Ovvio, non parto sprovveduta. Ho studiato la lingua alle medie e al liceo quindi […]

Read More…

Friends.

Una domenica davvero insolita e per niente programmata. Finalmente ad ora di pranzo è arrivato il grigio tanto atteso. Tuoni e lampi, vento e pioggia si sono impossessati del mio primissimo pomeriggio. Una felicità immensa, per il fresco che prendeva prepotente e impetuoso il posto del caldo torrido. Non avevo nessuna intenzione di lasciare casa […]

Read More…

Clouds!

Finalmente!Insultatemi pure, accetto tutto. Dopo una notte insonne tra le fiamme di Lucifero, sono lieta dell'arrivo di queste nubi minacciose. In lontananza sento i tuoni, l'aria aumenta di intensità e sono rapita dai colori del cielo. Scala di grigi, perfetta. Anche gli alberi sembrano felici, si muovono al ritmo del vento. Sembra una danza. Adesso […]

Read More…

Bubbles.

Oggi mi sveglio con le bolle di sapone. Lunga da spiegare… ma devo ammettere che mi fanno sorridere molto e mi regalano un allegro buongiorno! Weekend di fuoco, questo. Leggo sui quotidiani che si mettono in moto (non su due ruote ma in movimento) ben 34 milioni di italiani. Quindi è meglio decisamente restare blindati […]

Read More…

Megaloman.

E così ieri sono riuscita ad andare al fresco, complice un invito a cena di una simpatica coppia in vacanza a Madonna di Campiglio. Io ve lo dico casomai vi fosse sfuggito. Non ce la faccio più, è un caldo insopportabile che sembra sia destinato solo a crescere. Livello di zidiosaggine all'ennesima potenza e oggi […]

Read More…

Low battery.

Vabbè dai, ci sta. Mi chiamo Snowbetta per qualcosa e tra l’altro oggi è finito il mese estivo peggiore. Questo luglio è durato tipo 4 mesi…. 31 giorni effettivi, percepiti 124. Domani quindi è il primo agosto e finalmente posso dire che manca poco all’autunno….e ripeterò come un mantra “agosto-rinfresca-il-bosco”, “agosto-rinfresca-il-bosco”, “agosto-rinfresca-il-bosco”… e continuerò. Certo che continuerò; […]

Read More…

Paradiso.

In Val Verniana, al cospetto della Presanella. Sono una gran chiacchierona in genere, ma ci sono momenti come questo, in cui il silenzio è impagabile, perfino il mio 😊. Son le parole ad essere di troppo perchè in verità non è un vero silenzio. La montagna è tutta un suono. Ed essere da soli, ti […]

Read More…

10×10 Tag! Summer edition 2017.

Sono stata tentata fino all’ultimo di postare una mia immagine mentre indosso una tutina in latex rossa, uguale uguale a una delle sorelle “Occhi di gatto” ma avevo ahimè già promesso a Fabio Agnelli il corrispettivo maschile della sua visione dell’estate senza fagiani quindi purtroppo, o per fortuna, non mi vedrete in versione ladra sexy […]

Read More…

Le fette di elefante.

La quiete. Il fruscio dell’erba, le nuvole che si rincorrono e si superano veloci nel cielo sovrastando le splendide Dolomiti di Brenta. Mi sembra di sentirle ridere di gusto, a volte, mentre giocano nell’azzurro. Pascoli e boschi… che voglia estrema di camminare per ore. Ho una calma dentro che non ricordavo da un bel po’. […]

Read More…

Magici imprevisti solandri.

Un pomeriggio in Val di Sole davvero incredibile tra corse per arrivare puntuale ad una riunione (non amo arrivare in ritardo…) che per motivi di traffico alla fine è iniziata più tardi, un pranzo in solitudine dal profumo intenso e pungente di alcune erbe aromatiche e allo stesso tempo dai sapori molto delicati, il gusto […]

Read More…

I conti si fanno alla fine.

Titolo e immagine probabilmente non sembrano combaciare, non sono molto attinenti uno con l’altra… il fatto è che questa frase mi è stata detta in quel bellissimo luogo che è il Monte Baldo in una giornata estiva strepitosa. A volte mi rimangono impressi dei pensieri che appaiono casuali ma alla fine tanto casuali non sono… […]

Read More…

In viaggio, dalla Croazia alla Calabria.

L’itinerario.   L’ho già detto, per me la Croazia si è rivelata un’incredibile sorpresa. Ammetto di esser stata un po’ prevenuta grazie anche ai racconti di chi l’ha vista vent’anni fa. Ma poi alla fine mi sono fidata di chi al contrario mi ha detto di andare e di vedere con i miei occhi. E me ne sono […]

Read More…

La mia bussola d’oro.

Ho comprato una bussola. D’oro luccicoso. In una delle bancarelle colme di pezzi vecchi e antichi in un mercatino a Spalato. Chissà a chi apparteneva, che viaggi ha fatto prima di iniziare ad accompagnare me verso nuovi luoghi sconosciuti… Ho mille motivi per possedere una bussola… simbolo di navigazione di tutti i tempi, di mare […]

Read More…

Isola di Krk. Città vecchia.

Vi domanderete come mai una foto di barconi invece di una splendida immagine del mare della Croazia considerato che sono su un’isola. Questa mattina mi sono alzata molto presto per andare finalmente a camminare. Ho calpestato ogni ciotolo della spiaggia intorno alla città vecchia e ho incontrato un sacco di persone che come me volevano […]

Read More…

Budapest. Un’altra storia.

Due giorni in Ungheria, incredibili. Prima volta a Budapest e ammetto di non aver assolutamente cercato informazioni nel mondo virtuale, non mi sono documentata per niente. Volevo vivere questo viaggio di corsa, senza nessun preconcetto o aspettativa. Solo esperienza diretta sulla pelle, accettando i consigli delle mie due fantastiche guide d’eccezione. Che ridere… ho iniziato a […]

Read More…

Semplice.

Sta per piovere. Si è alzato il vento e tutto quel blu che avevo sopra la testa si è tramutato in un grigio abbastanza spaventoso. Sento il rumore di un tosaerba in lontananza e ho i capelli arruffati che non sanno proprio star fermi. Il tempo rispecchia il mio umore. Sono irrequieta e i miei […]

Read More…

Un giro lungo l’Appalachian Trail.

Giornata uggiosa oggi. Libri, divano e pulizie. Per non sbagliare, inizio dal divano. Sono ancora in pigiama e prima di preparare il pranzo con gli ingredienti speciali di ieri, sto vagando tra i miei blog preferiti. Mi sono imbattuta in questo “Ellie on the AT” che non conoscevo: è il diario di una famiglia americana partita […]

Read More…

Di sgrizoi e dubbi “omlettici”.

Una giornata indimenticabile in Val Rendena, di quelle che fanno bene al cuore. Direi, come sempre quando la compagnia è quella giusta. E, per quanto mi riguarda, anche quando sei ad una certa altitudine, quella tra i 900 e i 2.300 m slm, nel pieno della vegetazione alpina, praticamente i pascoli delle malghe. Quando sono […]

Read More…

Ortinparco – Levico, 22-25 aprile 2017

Carino veramente! Giornata di completo relax, in visita al Parco delle Terme di Levico per godersi il sole, le installazioni green, i laboratori, i ristoranti e il mercato contadino e delle piante da orto, dei prodotti dell’artigianto, della cosmesi e ovviamente della gastronomia. Sono tornata a casa piena di borse… qualche vaso di lavanda da […]

Read More…

Fuori dalla realtà. Per un giorno.

Una giornata sul filo, tra realtà e sogno. Un posto incantevole, con le nuvole che giocavano a rincorrersi e a trasformare il bosco in un luogo di luci e ombre. Tappeti di muschio sotto gli abeti e il sospetto di vedere qualche elfo qua e là. Adoro quella sensazione di entrare in un mondo fantastico, […]

Read More…

I fiori, le erbe e i colori in cucina.

Mi piace questo articolo del Gambero Rosso, perché parla di cucina, di semplicità, di natura… e di trasformare la tristezza in allegria grazie ai fiori e a delle ricette colorate. E anche perché racconta di una grande amica. I prati, il bosco, il vento, i pascoli… tutto in montagna mi rilassa ed è un continuo nutrimento dell’anima. […]

Read More…

L’apicoltore e il suo sogno.

Ovvero inseguire un sogno. Un sogno che sa di infinito. Dopo alcuni giorni di influenza con febbre alta e tutto il resto che ti toglie qualsiasi forza, finalmente oggi sto meglio. Ho appena finito di leggere “L’apicoltore” di Maxence Fermine. Il suo “Neve” per me è quasi una bibbia. Lo porto con me in ogni […]

Read More…

Musica che sa di infinito.

Serata diversa. Io, che normalmente massimo massimo alle dieci sono già tra le braccia di Morfeo, svenuta dal sonno. Non mi capacito ancora come mia cognata mi abbia convinta ad andare a sentire un concerto all’Auditorium Santa Chiara. Non perchè non mi piaccia la musica classica… è proprio la questione di uscire che stride forte […]

Read More…

Challenge n. 30. I miei alti e bassi.

L’ultimo. Ci ho messo quasi tre mesi. Il mio 30 Days Writing Challenge con questo post, finisce. Iniziato il 2 gennaio, grazie a Pensieri loquaci doveva essere una sorta di diario giornaliero, della durata di 30 giorni. Non ce l’ho fatta a rispettare il periodo stabilito da Ehipenny. Ma almeno sto raggiungendo questo traguardo. Non […]

Read More…

Challenge n. 29. Obiettivi per i prossimi 30 giorni.

Ancora due Challenge e poi ho finito i 30 Days Writing Challenge iniziati il 2 gennaio. Devo finire i 60 giorni detox. Li ho stoppati per una settimana perchè stavo impazzendo. Avevo bisogno di un dolcetto e di un calice di buon vino. Giornate un po’ pesanti…non è colpa mia. E’ colpa del lavoro e […]

Read More…

Silenzio.

Notte e buio.  Le stelle fanno capolino una dopo l’altra. Mi ritrovo alla finestra a guardare quel nero puntellato di brillanti.  È più o meno tutto spento: luce, TV, telefoni, parole, voci. Solo il mio fedele piccolo Mac per qualche minuto ancora, che mi permette di trascrivere ciò che ho nella testa. Cerco di comprendere […]

Read More…

Alchemilla.

Piove. Quando vedo l’erba bagnata mi viene sempre in mente una bellissima storia. Qualche estate fa ero in alpeggio, precisamente a Malga Canali, un bellissimo luogo del mio Trentino ai piedi delle Pale di San Martino. Ero seduta insieme a Giovanna, la regina di quei luoghi. Una donna piena di passione e di emozioni per […]

Read More…

Patagonia.

Eh già. Continuiamo con il giro virtuale del nostro pianeta. Cerco tutti i luoghi in cui mi piacerebbe andare, augurandovi il buongiorno, ogni mattina, in questo modo. Questa volta Sudamerica e precisamente la terra estrema. Ci sono posti incantevoli, luoghi di gran fascino e montagne con panorami a dir poco straordinari. Difficilmente scriverò di città […]

Read More…