Gusti, sapori e magie di…Terra

Qualche sera fa (per precisione giovedì scorso) insieme a tre amici, sono stata al Ristorante Terra del Relaix Chateau Auener Hof in località Prati di Sarentino nella valle omonima in Alto Adige. Siamo partiti un po’ tardi e nonostante il nostro entusiasmo e il continuo chiacchiericcio in macchina, ero un po’ preoccupata di arrivare tardi, perché le località di montagna hanno la particolare abitudine di chiudere la cucina relativamente presto. Devo dire che il locale si trova facilmente, dista poco più di un’ora da Trento ad una ventina di km da Bolzano. Contrariamente al mio timore, siamo stati accolti con sorriso e gentilezza e abbiamo potuto scegliere tra accomodarci vicino al caminetto per l’aperitivo oppure sederci in sala al nostro tavolo. Abbiamo colto l’opportunità di godere appieno di questa calda ospitalità, optando per il fuoco acceso e i comodi divanetti bianchi. Completamente rilassata con un metodo classico rosé altoatesino nel calice, ero pronta per iniziare la mia avventura in questa stella Michelin. Abbiamo annusato e assaporato ognuna delle portate del menu. Si poteva scegliere tra una degustazione di 9 piatti (il nostro) o di 16. Mi rimarrà per sempre il rimorso di non aver assaggiato il muschio islandese….A me è davvero piaciuta questa cucina, per il suo sapore che mi ha ricordato un bosco, un pascolo, la montagna. Il servizio è giovane e perfetto e lo chef disponibile alle nostre continue domande. Eravamo in pochi in questo posto meraviglioso, peccato. La mia compagnia…impeccabile comunque. Ma tornando al menu….non mi piace svelare tutto quello che ho assaggiato ma scelgo 3 proposte dello chef Heinrich Schneider che mi hanno colpito: – essenza di capriolo con frutti di bosco. – praline di carré affumicato con emulsione di tartufo e avena. – crema di birra scura Sixtus con pane di segale e caramello. Sicuramente un plauso va al pane al mirtillo e lavanda e al panetto di burro affumicato nella cenere… che bontà, ne avrei mangiato a quintali! Una serata incantevole e dai gusti … di Terra. Ah, i vini in abbinamento a parte un’Ornellaia 2009 erano tutti altoatesini. Vivaldi Arunda di Meltina e poi diversi di Manincor di Caldaro, Pinot bianco bio Eichhorn, un bianco Riserva della Contessa e un Pinot nero Mason. Dopo aver degustato la piccola pasticceria e un ottimo distillato di pino mugo, ahimè, vista l’ora tarda, abbiamo lasciato quel luogo meraviglioso. Ed è così che ho riscattato il premio della mia scommessa 2014… Di seguito una carrellata di immagini di quella piacevole serata.

20150116_003435 20150115_233513 20150115_232314 20150115_231300 20150115_21534320150115_221224 20150115_22274220150115_214231 20150115_225505

20150115_212728 20150115_231313

Qualche info. Il Ristorante Terra è aperto dal lunedì al sabato dalle 19 alle 21, giorno di chiusura la domenica. Tel. +39 0471623055  info@auenerhof.it

One thought on “Gusti, sapori e magie di…Terra

  1. Pingback: #day4. Sfida epocale: la pasto-stoppista stoppa la dieta per una sera. (E che sera…) |

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...