Torta Sacher? Si grazie, però del Trentino!

Non so dire se è la migliore al mondo. O se batte di gran lunga quella viennese. In realtà posso dire che è ottima, che ti lascia quella sensazione di volerne ancora. Dopo una fetta, anche grande, non riesci a smettere. La cioccolata ti inebria e la confettura di albicocca ti ricorda momenti indimenticabili dell’infanzia. Perché c’è cioccolato e cioccolato ma anche le confetture di albicocca non sono tutte uguali. Lo sapete che non si dovrebbe tenere in frigo ma per una corretta conservazione dovrebbe rimanere a temperatura ambiente? Oddio, per me questo non è mai stato un problema…appena entra nella mia casa dura sì e no 10 minuti…
Non posso neanche essere accusata di essere di parte perché il pasticcere non lo conosco. So solo che si chiama Francesco Simion e che produce dei dolci che fanno sognare a Fiera di Primiero. E che ha un papà importante nella storia della pasticceria, confetteria artigianale e della panificazione, il signor Giacomo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il laboratorio artigianale ha sede appunto a Fiera di Primiero, in Piazza del Dazio, 5. Dietro il luminoso e ricco (di infinite bontà) bancone, incontrerete sicuramente la sorella di Francesco, Giovanna. Anche lei ha un’infinita passione per il suo lavoro e il suo sorriso così come le creazioni della sua famiglia, vi conquisterà. Io ho perso il conto e non ho ancora capito cosa preferisco: la meringa? Oppure i “brutti ma buoni”? Si, i biscotti sono come ciliegie mature e succose….uno tira l’altro. Ma forse i bignè…quelli con la glassa bianca e la crema pasticciera sono i miei preferiti..
Non so proprio decidermi. Mi sa che devo provarne ancora di squisitezze per essere davvero sicura di cosa metto al primo posto nella mia classifica….Fate come me…se siete di passaggio non potete perdervela, altrimenti fate una gita fuori porta in quelle zone (tra le più belle del Trentino, dove regnano le Pale di San Martino), non rimarrete delusi di certo! Ultimo consiglio. Non è ancora finita l’estate, lo so, ma mi conoscete…adoro freddo, neve, inverno e il Natale. La pasticceria riserva grandi gustose sorprese in quel periodo, a buon intenditor…
Se volete maggiori informazioni il telefono è 0439 762072.

3 thoughts on “Torta Sacher? Si grazie, però del Trentino!

  1. Pingback: Torta Sacher? Si grazie, però del Trentino! – Il mondo di Snowbetta

  2. Pingback: “Latte in festa” – Secondo round in Val di Non – Il mondo di Snowbetta

  3. Pingback: Il gusto della Valle del Vanoi – Il mondo di Snowbetta

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...