3 gennaio 2017. Valle dei Mocheni

La luce del sole che cambia e si trasforma. Il cielo ha dei colori diversi col passare del tempo. Sfumature rosa che si combinano con gli stati d’animo. Ma quando trascorri delle ore insieme a delle persone così belle…cosa puoi volere di più.
La mente si rischiara e i pensieri svaniscono….
Andare in Valle dei Mocheni è come entrare in una fiaba: ti aspetti che da un momento all’altro esca un fauno da dietro un albero. Ti regala tranquillità, puoi sentire per ore solo ed esclusivamente i rumori della natura. A tratti il silenzio è rotto solo dalla risata cristallina di Agitu mentre il suo cane Shalò, un pastore del Lagorai, corre impazzito rincorrendo un bastone volante. Le capre sono pacifiche nella stalla, molte di loro in attesa. A breve nasceranno un sacco di capretti e il gregge di pezzate mochene aumenterà. A volte non ci rendiamo conto quanto la semplicità e giornate come queste ti rendano veramente felice. Per il 2017 mi auguro di trascorrere un sacco di momenti così, unici, pieni di serenità e colore.