Challenge n.28. Le 5 cose che mi fanno morire dal ridere.

Ancora pochi punti del 30 Days Writing Challenge.

  1. Sicuramente Alf, l’alieno rossiccio col nasone proveniente dal pianeta Melmac, distrutto da un’esplosione. Caduto sul garage dei Tanner, diventa parte integrante della famiglia, creando un sacco di guai e di problemi. Povero Lucky, il gatto. Gliene combina di tutti i colori. Per la cronaca, ho tutte le puntate registrate e il pupazzo a grandezza naturale.

  2. Sheldon Cooper. The Big Bang Theory.

  3. Soffro il solletico da impazzire. Inizio a ridere e non smetto.

  4. Le serate con birra e gli amici motociclisti. Sono sempre molto divertenti.

  5. Quando mi sveglio la mattina e con la coda dell’occhio vedo che c’è una zampetta sopra di me che sta per sferrare un colpo sulla mia faccia. I miei gatti a volte mi fanno veramente sganasciare…

E poi ci sono persone e momenti che mi fanno veramente morire dal ridere. Ma sono attimi che tengo stretti nei miei ricordi.