Giorno 3. Help 😩

Dicono che i primi giorni sono i più difficili.
Dicono che bisogna aspettare di abituarsi un po’.
Dicono anche che quando ti stacchi dalle cose che ti fanno male, poi stai bene, ti senti decisamente meglio. Mah.

E’ troppo presto in effetti per qualsiasi conclusione. Il problema è che normalmente questa grande idea la realizzo sotto Quaresima, cioè approfitto dei famosi 40 giorni prima di Pasqua per questa azione di mega purificazione.
E ci sta, perchè se aspetto di iniziare mercoledì delle ceneri, significa che Carnevale è finito e sono finite chiacchiere (in trentino, grostoli), frittelle, castagnole e tutto ciò che si può friggere.

Invece, il genio che sta scrivendo, ha deciso di iniziare un po’ prima, perchè ha pensato che probabilmente, un periodo più lungo, 60 giorni, può dare risultati migliori.
Stasera però mi consolo con cavolfiore al vapore e uovo sodo. E acqua.

Ecco. Sparatemi, grazie.