Mood of my Day. Happiness.

Succede spesso che si pensi  alla felicità come qualcosa che dipende dagli altri. Invece dipende da noi, nel mio caso, da me.
Inizio questo nuovo giorno concentrandomi su cosa mi rende felice e su cosa sta ostacolando l’avverarsi di questo mio stato d’animo. Rimetto al centro le mie priorità.

Ovviamente da questo mio pensiero è escluso il discorso dei 60 giorni che so in partenza non mi rende felice.

Ma passeranno.
Così come tutto passa, niente rimane tale per sempre e ogni cosa si modifica.

ff2870c1d9184019932fba8aac699156

 

 

Ma qualcosa non cambierà mai….
non smetterò mai, mai di sognare.